Un fine settimana alternativo


Quando ti chiedono: hai voglia di accompagnarmi a fare un raduno?!?, la tua risposta d’impulso e’ si, poi pero’ pensi a chi ti potra’ tenere la Gnoma…. Hai la possibilita’ di stare in una delle ville piu’ belle d’Italia, Villa Trissino Marzotto, e tu che fai? ti proccupi di dove metti la Gnoma? ovviamente viene con noi!
Risposta che non solo ti spiazza, ma anche ti gonfia di orgoglio, perche’ se 60 adulti con altrettanti, se non di piu’, cani, accettano anche la Gnoma, vuol dire che sei una brava mamma, o forse che lei e’ fantastica. (qui scatta tutto l’orgoglio di mamma chioccia che non dovrei far uscire!)
Quindi, caricati, nell’ordine due cani, una gabbia, il seggiolino, il passeggino, le valigie e la Gnoma, pronte a partire ci avventuriamo verso i colli vicentini…
Dopo un viaggio particolarmente tranquillo, nonostante l’insonnia pomeridiana della Gnoma, e la totale assenza del mitico “Pepe”, finalmente arriviamo presso Trissino, nella valle dell’Agno.
Vista la vicinanza con lo spaccio Vip del Marzotto Group, per i profani Valentino, Missoni, Malboro, non era possibile saltare una visitina, da cui la sottoscritta ha ricavato poco…
Poi in volata alla Villa Trissino, dove si svolgeva il raduno del Rodhesian Ridgeback Club.
La scenografia e’ mozzafiato, il laghetto circondata da una corona lilla di lavanda, il cui profumo riusciva a circondarti, alle cui spalle la villa inferiore, diroccata ma assolutamente perfetta nel contesto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...