Cinque libri per il mio luglio.


Anche se ancora non andiamo al mare, o in montagna, per me luglio vuol dire maggiore tranquillità.Terminate le scuole i ritmi si rilassano, la mattina i figli dormono di più e, in quegli attimi di maggiore calma, accompagnate da un buon caffè [il primo è sempre il migliore!], possiamo goderci qualche pagina ben scritta.Questo luglio mi porta nuovi titoli, autori già noti e qualcosa di inedito per me!Ecco la mia personale lista!

  1. Jonathan Tropper, Portami a casa, ed. Garzanti. “Alcune famiglie possono diventare tossiche, se ci si sottopone a prolungata esposizione. La famiglia Foxman, in particolare, può raggiungere un livello di tossicità letale. Ecco cosa sta pensando il trentenne Judd Foxman mentre, di fronte al suo piatto di salmone e patate, cerca di estraniarsi dalle urla dei nipotini.[…]”. (estratto della quarta di copertina)
  2. John Green, Colpa delle stelle, ed. Rizzoli. “Love Story ai tempi della Net Generation. Solo più arguta e tagliente.” – Family Circle
  3. Irene Némirovsky, I beni di questo mondo, Editori Internazionali Riuniti. “Era qualcosa di più di una normale felicità: era una sensazione di trionfo. Quella notte piena di minacce intorno a loro, quel duro inverno, la guerra! E poi all’improvviso, questa speranza, questo bambino, questa gioiosa sfila al destino […]”. (estratto della quarta di copertina)
  4. Paul Auster, Trilogia di New York [Città di Vetro – Fantasmi – La Stanza Chiusa], ed. Super ET. “In una città stravolta e allucinata, in cui ogni cosa si confonde e chiunque è sostituibile, i protagonisti di queste storie conducono ciascuno un’inchiesta misteriosa e dall’esito imprevisto. […] Tre detective-stories eccentriche e avvincenti in cui Paul Auster inventa una sua New York fantastica, un “nessun luogo” in cui ciascuno può ritrovarsi e  perdersi  all’infinito.” (estratto della quarta di copertina)
  5. Michael Cunningham, Al limite della notte, ed. Bompiani. “[…] L’autore Premio Pulitzer di Le ore ritorna con un romanzo seducente e sensuale, dalla scrittura densa e coinvolgente, che conduce il lettore sulle tracce di una Bellezza che tutto può salvare e tutto può distruggere.” (estratto della quarta di copertina)

 

20140711-114059-42059503.jpg

Annunci

3 thoughts on “Cinque libri per il mio luglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...